PROGRAMMA DI SCREENING DEL TUMORE POLMONARE

 

Presso il Centro Affidea Istituto Diagnostico Antoniano di Padova è possibile eseguire lo  SCREENING PREVENTIVO DEL TUMORE POLMONARE mediante Tomografia Computerizzata a bassa dose (TCbd), rivolto a soggetti ad alto rischio (fumatori o ex fumatori).

Il cancro ai polmoniIl cancro ai polmoni rappresenta una delle principali cause di morte per tumore, e più dell’87% di carcinomi polmonari sono associati al fumo di tabacco.

 

Che cos’è un programma di screening?

Lo screening è un programma preventivo organizzato con lo scopo di ricercare una malattia in fase preclinica in una popolazione di soggetti a rischio, per migliorare le possibilità di cura, quindi aumentare la sopravvivenza e ridurre la mortalità causata da quella malattia.

Il cancro del polmone, per la sua grande diffusione e gravità, è in teoria un candidato ideale per la prevenzione secondaria tramite screening.

 

Come sottoporsi al programma di screening del tumore al polmone?

Controlla ora il tuo stato di salute prenotando al numero +39 049 663055 oppure scrivendo a info.ida@affidea.it

 

 

Perché sottoporsi a questo programma di screening per il carcinoma polmonare?

L'utilizzo della TC a bassa dose favorisce l'anticipazione diagnostica del tumore polmonare, individuando noduli polmonari di piccole dimensioni, con bassa esposizione alle radiazioni ionizzanti, breve durata dell'esame e assenza di mezzo di contrasto.

La diagnosi precoce e un intervento tempestivo alzano la percentuale di sopravvivenza a 5 anni del 73% *

(*) Lung Cancer Staging and Prognosis: Woodard GA, Jones KD, Jablons DM.Cancer Treat Res. 2016;170:47-75. doi: 10.1007/978-3-319-40389-2_3 Lung Cancer Staging and Prognosis.).

cancro

 

In cosa consiste questo programma?

L’adesione al programma di screening è completamente volontaria da parte del paziente, che può decidere di ritirarsi in qualsiasi momento, e prevede la seguente procedura:

  1. rispondere ad alcune domande circa la propria anamnesi personale e familiare
  2. firmare il consenso informato alla partecipazione al programma di screening
  3. sottoporsi ad una tomografia computerizzata a bassa dose.

 


Cos’è la tomografia computerizza a bassa dose (TCbd)?

La tomografia computerizza TC è una metodica di diagnostica per immagini che, utilizzando radiazioni ionizzanti, consente di riprodurre sezioni o strati corporei del paziente ed effettuare elaborazioni tridimensionali.

La TCbd utilizza una dose di radiazioni ionizzanti nettamente inferiore (< 1.5 mSv) rispetto a una TC diagnostica a dose completa, sfruttando il contrasto naturale del torace dovuto alla presenza di aria nei polmoni.

Saranno giudicati positivi quei noduli polmonari del diametro massimo superiore o uguale a 6 mm. (indicazione delle linee guida internazionali).

La TC spirale a basso dosaggio è:

  • senza mezzo di contrasto
  • veloce (4-5 secondi)
  • indolore
  • accurata

 

TC Bassa dose

 

 

Quando e per quali soggetti è indicato l’esame?

L’esame è indicato in soggetti maggiori di 50 anni, che fumano o abbiano fumato più di un pacchetto di sigarette al giorno per più di 20 anni. Salvo specifica richiesta medica, l’indicazione all’esame nei soggetti a rischio (in relazione all’età ed alla storia di esposizione al fumo di sigaretta) verrà comunque valutata singolarmente dal Medico Radiologo.

eta rischio

Quali sono le tempistiche di esecuzione della TCbd?

L’esecuzione dell’esame è molto rapida; il ritiro dei referti non è tuttavia immediato, per permette al Medico Radiologo di analizzare le immagini con accuratezza.

 

Cosa prevede il programma una volta ottenuto il risultato?

In caso di risultato positivo, il nostro Medico Radiologo fisserà insieme al paziente l’iter per ulteriori approfondimenti diagnostici. È possibile, infatti, iniziare in via preferenziale un iter diagnostico-terapeutico gestito dal team del PDTA (percorso diagnostico e terapeutico assistenziale con medici radiologi, pneumologi, chirurghi toracici, radioterapisti, oncologi, medici nucleari ed anatomo-patologi), che si interessa della gestione multidisciplinare del paziente con sospetto tumore polmonare.

In caso si risultato negativo, il referto sarà consegnato dopo 7 giorni lavorativi dalla data dell’esame Si consiglia un nuovo controllo TCbd a distanza di un anno.

 

Quali sono i limiti del programma di screening polmonare?

La TC a bassa dose ha un limite intrinseco legato alla bassa sensibilità nell’identificazione di tumori delle vie aeree centrali, che, tuttavia, rappresentano una minoranza dei tumori polmonari.

Inoltre, la TCbd non permette di solito di diagnosticare lesioni al di fuori del polmone(nel mediastino, linfonodi, ossa, parete toracica, etc.) o alterazioni del polmone che non siano noduli (come l'enfisema o altro) e non previene la formazione dei tumori polmonari.

 

Per info e prenotazioni:

Telefono: [+39] 049 66 30 55

Email: info.ida@affidea.it

roberta.polverosi@affidea.it (Responsabile della Radiologia Toracica)