Densitometria Ossea

La Densitometria Ossea (DEXA) O MOC è un esame radiologico indolore, in grado di rilevare la densità minerale delle ossa (BMD), che compongono lo scheletro umano. Questa indagine strumentale permette la diagnosi di osteoporosi e di monitorarne l’evoluzione temporale. LA DEXA infatti produce immagini della colonna vertebrale e del femore, ove si verificano la maggior parte delle fratture osteoporotiche.

Osteoporosi

L’osteoporosi è una malattia caratterizzata da una bassa densità minerale ossea.
Le ossa diventano più fragili e sono, quindi, esposte a un maggior rischio di frattura, anche per traumi di lieve entità.
L’incidenza di fratture da fragilità aumenta all’aumentare dell’età, particolarmente nelle donne

Dati epidemiologici

In Italia, il 23% delle donne oltre i 40 anni e il 14% degli uomini con più di 60 anni è affetto da osteoporosi e questi numeri sono in continua crescita, soprattutto in relazione all'aumento dell'aspettativa di vita. Si stima che in Italia l’osteoporosi colpisca circa 5.000.000 di persone, di cui l’80% sono donne in post menopausa.

Per approfondire CLICCA QUI

Esami eseguiti

  • Densitometria ossea vertebrale e/o femorale
  • Analisi MXA
  • Analisi della composizione corporea: massa grassa/massa magra

Medici refertatori

  • Dott.ssa Caprara
  • Dott.ssa Montecchi

Giorni e orari

Mercoledì mattina

Regime di erogazione: privato

CONTATTACI