Modalità raccolta citologia urinaria

 

Modalità raccolta citologia urinaria


CITOLOGIA URINARIA

Materiale necessario: Contenitori da 50 ml contenenti circa 25 ml di etanolo al 50% da ritirare presso il punto prelievi.

Avvertenze:

  • non lasciare il contenitore alla portata dei bambini
  • tenere lontano da fonti di calore/scintille/fiamme libere/superfici riscaldate
  • non fumare
  • in casi di contatto con la pelle spogliarsi immediatamente degli indumenti contaminati e lavare abbondantemente con acqua
  • in caso di contatto con gli occhi lavare abbondantemente con acqua e rivolgersi al più vicino Pronto Soccorso
  • non ingerire; in caso di ingestione accidentale rivolgersi al più vicino Pronto Soccorso
  • in caso di accesso al pronto soccorso portare con sé la presente preparazione e mostrarla al personale addetto all’assistenza.

 

Istruzioni:

E’ consigliabile effettuare l’esame sulla SECONDA urina del mattino seguendo questo procedimento:

  • lavare ed asciugare le mani accuratamente
  • lavare ed asciugare accuratamente gli organi genitali
  • scartare le prime urine del mattino
  • bere un bicchiere d’acqua
  • dopo due ore circa raccogliere direttamente le urine nel contenitore, che andrebbe riempito evitando accuratamente stravasi e contaminazioni delle mani.
  • consegnare il campione al laboratorio entro le 9.30 conservandolo nel frattempo in frigorifero tra 2 e 8 °C

 

Raccogliere un campione al giorno, per tre giorni consecutivi, numerando i contenitori (1,2,3).

I tre campioni devono essere consegnati tutti insieme il terzo giorno e conservati nel frattempo sempre in frigorifero tra 2 e 8 °C.

E’ necessario che i campioni siano accompagnati da relativa scheda con i dati clinici più rilevanti.