Risonanza Magnetica ad alto campo 3 Tesla

La Risonanza Magnetica Nucleare ad alto campo 3 Tesla è un’apparecchiatura di riferimento nella diagnostica per immagini RM, recentemente approvata in Italia anche per l’uso clinico, oltre a quello scientifico.

 Risonanza Magnetica ad altissimo campo 3 tesla Veneto

Una risonanza magnetica da 3 Tesla GE, allo stato dell’arte della tecnologia biomedica, è stata installata presso Affidea Istituto Diagnostico Antoniano a Padova, centro all’avanguardia per l’imaging diagnostico in Veneto, nella primavera del 2017.

I vantaggi e le applicazioni della risonanza magnetica da 3 tesla, installata a Padova, sono molteplici:

  • Immagini diagnostiche multiple, fornite in un’unica scansione
  • Immagini diagnostiche di qualità e nitidezza più elevate rispetto ad una RMN standard
  • Visualizzazione di lesioni anche piccolissime (ipofisi, ippocampo, nuclei del tronco, nervi cranici, orecchio interno, corteccia cerebrale, patologia neoplastica)
  • Studio approfondito di patologie in ambito neurologico (sclerosi multipla, epilessia)
  • Studio biochimico e funzionale per l’analisi molecolare delle lesioni
  • Studio dell’encefalo e di eventuali lesioni
  • Studio della prostata
  • Studio della mammella

 

La risonanza magnetica ad alto campo utilizza un magnete da 3 Tesla ad elevata omogeneità e consente di semplificare il processo di scansione e il flusso di lavoro dei tecnici.

La risonanza da 3 Tesla a Padova ha anche ridotto notevolmente i livelli di rumore fino a 3dB per alcune tipologie di esami. Si potrà, quindi, effettuare un esame Silent Neuro non solo limitato all’imaging neurologico, ma anche per quello muscoloscheletrico e della colonna vertebrale.

Il software della nuova RMN 3 Tesla, infine, consente di effettuare un esame a respiro libero, compensando in automatico il movimento del corpo del paziente.

 Risonanza Magnetica ad altissimo campo 3 tesla Affidea

Il nuovo design della Risonanza Magnetica Nucleare ad altissimo campo a Padova garantisce anche un miglior comforttranquillità per il paziente che si deve sottoporre all’esame, grazie allo spazio più ampio e alla posizione del lettino, collocato più in basso rispetto alle apparecchiature RMN tradizionali, rendendo la salita e la discesa più agevole.

 

La patient experience durante l’esecuzione degli esami è di grande comfort, grazie alla possibilità di:

  • proiettare a tutta parete immagini ambient
  • scegliere se farsi avvolgere da una doccia di colore, garantita dall’installazione di led luminosi a luce indiretta (pannello di colori a scelta del paziente)
  • ascoltare playlist musicalia scelta, tramite l’utilizzo di auricolari

L’ apparecchiatura della Risonanza Magnetica Nucleare 3 T, oltre a mostrare i dettagli anatomici con elevatissima qualità, consente di eseguire esami in tempi mediamente più rapidi e con minor disagio per il paziente.

Leggi l’intervista alla dottoressa Milena Calderone, medico Affidea e consulente in neuroradiologia sul notiziario del Veneto: vai all’articolo o scarica il pdf

Back to Top